UNA VITA DA NON CREDERE

UN LIBRO CHE CI PORTA A SCOPRIRE LA LEGGE DELL’ATTRAZIONE UNIVERSALE

Essere grati all’Universo per quello che ci ha dato e dà ogni giorno, diventare la causa e l’effetto di ciò che siamo e non lamentarsi ma ringraziare. Sono questi alcuni passaggi introdotti da Paola Berlingeri nel suo libro “Una vita da non credere” e durante i seminari che tiene in Italia e in Europa.

L’autrice presenta con parole semplici e con la propria esperienza l’importanza di seguire la legge d’attrazione universale ossia il principio regolatore che ci permette di ottenere ciò che desideriamo.  Pagina dopo pagina, la scrittrice ci svela il fulcro di questo concetto, che non è nuovo. La novità sta nel cercare di applicarlo giorno dopo giorno.

Milano, 23 gennaio 2017- Simile attrae simile. Lamento attira lamento e paura genera paura. Se l’individuo si focalizza su quanto vorrebbe ma non ha, richiamerà nella sua vita solo ciò che ha paura di non ottenere.  Ognuno di noi vorrebbe essere in salute, ricco e avere un amore appagante ma quando esterniamo i nostri desideri o ambizioni non parliamo come se li vivessimo bensì ci focalizziamo sul fatto che non li stiamo ottenendo. Semplicemente ci lamentiamo e, quotidianamente, alimentiamo il nostro desiderio di essere in salute, di essere ricchi o di avere un amore appagante. Risultato? Una vita piena di sole speranze e desideri.

La legge di attrazione che Paola Berlingeri  spiega nel suo libro “Una vita da non credere”, edito da youcanprint (www.dynamicmind.it) e durante i seminari a cui partecipa come relatore, consiste invece nel cercare di vivere ogni giorno come se i nostri desideri fossero già realizzati e comportandoci adeguatamente.

L’unico modo di attrarre quello che si vuole nella vita è di permettere a noi stessi di capire come sarebbe avere già quello che desideriamo e di credere che lo meritiamo- spiega. Focalizzandoci sulle emozioni positive che derivano dalle nostre visualizzazioni metteremo in pratica i principi che regolano la legge d’attrazione.

Ossia- continua Paola Berlingeri- bisogna raffigurare nella mente la nostra vita e comportandoci come se ciò che desideriamo fossi già accaduto. Questo esercizio permetterà all’Universo di fornirci i modi per ottenere quelle cose che tanto vorremmo realizzate. Sembra ovvio e naturalmente ognuno di noi crede di farcela, seguendo la forza del proprio pensiero. Ma in realtà non è così perché la mente umana crea delle aspettative e se esse non si materializzano “qui e ora subito”, l’esercitazioni scemano e noi ci abbandoniamo nuovamente alle lamentele.

La legge dell’attrazione lascia che le cose accadano quando devono accadere. Bisogna sapersi abbandonare incondizionatamente ad esse. Il segreto è cercare di riprogrammare la nostra mente, allenandola ad utilizzare le proprie risorse e non i condizionamenti a cui è stata sottoposta.

In poche parole “domanda, sii certo del raggiungimento di quanto richiesto sia a livello consapevole che inconsapevole. Lavora per ottenere ciò che vuoi ogni giorno. Immaginati e vivi come se lo avessi già ottenuto ma soprattutto ricordati ogni giorno di ringraziare l’universo”: queste le parole con cui Paola Berlingeri lascia i propri lettori al termine del suo libro, volutamente autobiografico, per condividere con tutti la propria esperienza.

 

Paola Berlingeri, classe 1964 ha fondato la Dynamic Mind, società di formazione che organizza corsi e seminari per aziende e privati sia in Italia che in Europa. Grazie alla sua esperienza di coaching ha aiutato le persone a prendere in mano la propria vita e a sfruttare al meglio le proprie capacità. “Una vita da non credere” è il suo primo libro dove spiega i fondamenti della legge universale e di come applicarla, partendo dalla propria esperienza di vita. Un percorso condiviso e autobiografico perché come dice l’autrice” se provi tu stesso che vale…varrà anche per gli altri”.

 

Per ulteriori informazioni: Monica Assanta (Devon Group srl) cell 3357450264

Per richiedere libro in formato digitale: Francesco Mattei (Nolder Agenzia) cell 3391591910

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...