Palazzo Grassi – Punta della Dogana e Fondazione Palazzo Strozzi insieme per l’arte contemporanea

Palazzo Grassi – Punta della Dogana
e Fondazione Palazzo Strozzi
insieme per l’arte contemporanea.
 
Da marzo a luglio 2017 le due prestigiose istituzioni tracciano un percorso speciale da Venezia a Firenze dedicato a due grandi artisti del contemporaneo: Bill Viola e Damien Hirst.
 Sino al 23 luglio 2017, Palazzo Strozzi presenta la retrospettiva dedicata a Bill Viola e, sino al 3 dicembre 2017, a Palazzo Grassi e a Punta della Dogana è in corso il progetto espositivo inedito di Damien Hirst. In occasione di queste due grandi esposizioni, dedicate a due artisti fondamentali per la storia dell’arte contemporanea, Palazzo Grassi – Punta della Dogana e Fondazione Palazzo Strozzi hanno varato una collaborazione per offrire ai rispettivi pubblici un biglietto agevolato per la visita dell’istituzione partner, sostenendo la valorizzazione dell’arte dei maestri contemporanei nelle più note città d’arte italiane.
La convenzione tra le due istituzioni offre al pubblico di Palazzo Strozzi l’opportunità di acquistare il biglietto della mostra Treasures from the Wreck of the Unbelievable, a cura di Elena Geuna, in programma a Venezia fino al 3 dicembre 2017, alla tariffa di € 15.00, anziché € 18.00, e l’ingresso gratuito ai possessori della tessera Amici di Palazzo Strozzi.
 
Allo stesso modo, sino al 23 luglio 2017, presentando il biglietto di ingresso a Palazzo Grassi – Punta della Dogana, sarà possibile visitare la mostra Bill Viola. Rinascimento elettronico, a cura di Arturo Galansino e Kira Perov, presso Palazzo Strozzi di Firenze con un prezzo ridotto di € 9.50, invece che € 12.00,e gratuitamente per i detentori della Membership cards di Palazzo Grassi – Punta della Dogana.
La mostra Treasures from the Wreck of the Unbelievable, a cura di Elena Geuna, che presenta più di 200 opere inedite dell’artista britannico Damien Hirst, segna una nuova tappa nella storia di Palazzo Grassi e Punta della Dogana: per la prima volta le due sedi veneziane della Pinault Collection sono interamente affidate a un singolo artista. Il progetto espositivo si inserisce nella serie di mostre monografiche dedicate ai grandi artisti della storia dell’arte attuale che, nella programmazione di Palazzo Grassi e Punta della Dogana, si alternano alle esposizioni tematiche che presentano opere della Pinault Collection.
Informazioni pratiche:
Palazzo Grassi – Punta della Dogana
San Samuele 32 – 31 | Palazzo Grassi
Dorsoduro 2 | Punta della Dogana
30124, Venezia
www.palazzograssi.it
Tel + 39 041 2401308
 
Fondazione Palazzo Strozzi
Piazza degli Strozzi
50123, Firenze
www.palazzostrozzi.org

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...