Film: NUT JOB,  Mistero a Crooked House,  Non c’è campo 

 film NUT JOB – tutto molto divertente
Notorious distribuzione (uscita 23 novembre)

 

sinossi: Il gruppo di roditori capitanato da Spocchia e dal topo muto Buddy è minacciato dal progetto del sindaco di trasformare il loro parco in un luna park.I due guideranno la rivolta d egli animali al ritmo di “andiamo a comandare” e Spocchia troverà anche l’amore con la scoiattolina Andie.

    ******************************************** 

 Mistero a Crooked House  (versione sottotitolata) con Glenn Close – Christina Hendricks – Gillian Anderson -Terence Stamp – Max Irons
Videa distribuzione (uscita 31 ottobre)

sinossi: Inghilterra, fine anni ’50. Il ricco patriarca greco Aristides Leonides muore in circostanze sospette. L’autopsia parla chiaro: si tratta di avvelenamento. La nipote Sophia decide di chiedere l’intervento dell’investigatore privato Charles Hayward, un tempo suo amante; la ragazza lo invita a trasferirsi a Crooked House, tenuta di famiglia, per indagare sull’omicidio. I sospetti di Charles da subito ricadono su Brenda, seconda e giovane moglie di Aristides e su Laurence Brown, istitutore privato dei fratelli più piccoli di Sophia. Pare, infatti, che i due abbiano una relazione segreta. Ben presto, però, l’investigatore si renderà conto dell’atmosfera di risentimento e amarezza che coinvolge la dinastia dei Leonides: tutti i componenti della famiglia avevano un movente per uccidere Aristides e i loro alibi si rivelano poco convincenti…
*****************************+

 Non c’è campo di FEDERICO MOCCIA – con Vanessa Incontrada – Gian Marco Tognazzi – Mirko Trovato
Koch media distribuzione (uscita 1 novembre)

Sinossi: Laura (Vanessa Incontrada) è una professoressa di liceo che organizza una visita culturale con un artista di fama internazionale. Per seguire i ragazzi in gita Laura lascia a casa il marito (Gian Marco Tognazzi). Nel piccolo paese salentino dove vengono accolti i ragazzi c’è un problema: non c’è campo! Un black out telematico li vede costretti a sopravvivere senza cellulari e privi di collegamento ad internet. La visita nel meraviglioso luogo pugliese si trasformerà per tutti nel peggior incubo possibile.  

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...