VOLONTARI ANIMALISTI ITALIANI, ENPA E LAV PER LE EMERGENZE RELATIVE AGLI ANIMALI 

ROMA – ATTIVATA LA TASK FORCE DEI VOLONTARI ANIMALISTI ITALIANI, ENPA E LAV PER LE EMERGENZE RELATIVE AGLI ANIMALI


romaemergenzaanimali@gmail.com e solo per le urgenze contattare uno dei seguenti numeri

351.8172883 – 06.87759582 – 320.4795553

“La situazione critica dovuta al diffondersi del coronavirus rischia di creare un circuito nel circuito dell’emergenza con l’aggravante di colpire maggiormente le categorie considerate ad alto rischio. Proprio per questo Animalisti Italiani insieme a Enpa e Lav ha deciso di proporre per il territorio romano un progetto per l’attivazione immediata di una task force di volontari animalisti che possa essere di utilità alla collettività” dichiara Emanuela Bignami Responsabile Nazionale Randagismo degli Animalisti Italiani.

Prosegue: “Ringraziamo la Presidente del VII Municipio Monica Lozzi e Silvia Crescimanno, Presidente del XII Municipio per aver supportato e approvato da subito il nostro progetto.
Abbiamo richiesto l’attivazione del servizio per tutta la città di Roma per cui restiamo in attesa di placet. Vogliamo offrire aiuto alle famiglie in difficoltà che in questo momento non riescono ad accudire i loro animali, auspicando che l’epidemia venga debellata al più presto”

La task force attivata, composta da volontari delle associazioni Animalisti Italiani, Enpa e Lav è rivolta all’assistenza a persone immunodepresse, soggette a quarantena, isolamento domiciliare o ricovero ospedaliero con animali da compagnia e agli animali liberi accuditi dei Municipi citati.

Di seguito le categorie di intervento di cui ci occupiamo:
• trasferimento temporaneo presso abitazioni o strutture di animali che non possono essere accuditi a domicilio;
• trasporto di animali da compagnia per visita veterinaria urgente (preferibilmente previa valutazione preliminare da parte di un medico veterinario su urgenza e differibilità del caso);
• supporto per consegna di “pet food” (costi a carico del proprietario, solo in quei casi in cui non sia percorribile il ricorso all’acquisto on line o comunque consegna a domicilio da parte del fornitore);
• supporto per la semplice attività fisica all’aperto (passeggiata);
• recupero di animali detenuti in luogo diverso dalla dimora attuale della persona in quarantena per il ricongiungimento col proprietario e, nel caso in cui ciò non sia possibile, accudimento minimo periodico dell’animale nel luogo in cui si trova o trasferimento temporaneo in strutture di animali o stallo casalingo.

Si riportano i recapiti a cui rivolgersi per richiedere il nostro intervento gratuito che si svolgerà nel totale rispetto della privacy delle persone che ne beneficeranno:
romaemergenzaanimali@gmail.com e solo per le urgenze contattare uno dei seguenti numeri
351.8172883 – 06.87759582 – 320.4795553

A soffrire in questo momento non sono solo gli uomini. A causa del coronavirus, molti animali domestici sono abbandonati al loro destino per le ragioni più svariate, di cui in primis malattie dei tutor umani che hanno gravi ripercussioni sulla quotidianità degli animali.
Noi ci siamo e non lasceremo solo nessuno in questo periodo storico così delicato e complesso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...