Dalla Lav- che ha soccorso e salvato Vittoria, una bellissima cagnolina abbandonata tra le sterpaglie. Aveva le zampe legate con del nastro adesivo 



durante le attività di soccorso per le alluvioni in Sicilia con l’Unità di Emergenza LAV, abbiamo soccorso e salvato Vittoria, una bellissima cagnolina abbandonata tra le sterpaglie. Aveva le zampe legate con del nastro adesivo per impedirle di muoversi e scappare e una museruola, anch’essa fissata con dello scotch, le rendeva quasi impossibile respirare e abbaiare!
Il suo sguardo terrorizzato, impresso in quegli occhioni scuri, è un’immagine che non dimenticherò mai!
Ornella, riesci ad immaginare il dolore provocato dal nastro attaccato al pelo, l’asfissia, l’impossibilità di chiedere aiuto? Al dolore fisico, poi, si aggiunge la delusione dell’abbandono da parte di qualcuno del quale lei si fidava. 
Dopo il recupero è stata trasportata in ambulatorio, ci siamo occupati delle sue cure e abbiamo sporto denuncia contro ignoti.
Lì, le avevo promesso che sarei tornata a riprenderla: volevo dimostrare a Vittoria che era possibile ricominciare a fidarsi degli esseri umani. 

E così ho fatto! Oggi Vittoria si trova in un rifugio vicino Roma, ma un lungo percorso riabilitativo la aspetta.  non sarà facile superare i traumi e rimarginare le profonde ferite che l’hanno segnata, ma con il tuo aiuto possiamo farcela! io  personalmente  aggiungo:  
CHI  SONO  QUESTI  BASTARDI  DELINQUENTI,  MALEDETTI  LORO  LA  LORO  PROGENIA  E I  LORO  DISCENDENTI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...