STRAGE ALLA STAZIONE DI BOLOGNA : SABATO 2 AGOSTO 1980 0RE 10.25

Morti‎: ‎85          Feriti‎: ‎200

È uno dei più gravi attentati verificatisi negli anni di piombo, assieme alla strage di piazza Fontana del 12 dicembre 1969, alla strage di piazza della Loggia del 28 maggio 1974 e alla strage del treno Italicus del 4 agosto 1974, quello con il maggior numero di vittime.
la magistratura INDIVIDUò  TRA  GLI  ESECUTORI  MATERIALI alcuni militanti di estrema destra, appartenenti ai Nuclei Armati Rivoluzionari, tra cui Valerio Fioravanti E e Francesca Mambro. Gli ipotetici mandanti sono rimasti sconosciuti, ma furono rilevati collegamenti con la criminalità organizzata e i servizi segreti deviati
 Le indagini si indirizzarono quasi subito sulla pista neofascista, ma solo dopo un lungo iter giudiziario e numerosi depistaggi, per cui furono condannati Licio GelliPietro MusumeciGiuseppe Belmonte e Francesco Pazienza, la sentenza finale del 1995 condannò Valerio Fioravanti e Francesca Mambro «come appartenenti alla banda armata che ha organizzato e realizzato l’attentato di Bologna» e per aver «fatto parte del gruppo che sicuramente quell’atto aveva organizzato», mentre nel 2007 si aggiunse anche la condanna di Luigi Ciavardini, minorenne all’epoca dei fatti e, nel 2020, quella di Gilberto Cavallini].

 

 

 

Prosegue la campagna contro l’abbandono Animals Lives Matter

Campagna Animals Lives Matter - Video appello Tiziano Ferro - YouTube

Prosegue la campagna contro l’abbandono Animals Lives Matter. Al fianco degli Animalisti Italiani, con un video-appello social anche Tiziano Ferro, Marco Liorni e Rita Dalla Chiesa

Come ogni estate si ripresenta la drammatica piaga dell’abbandono degli animali.

Rispetto al 2019, il numero di cani e gatti in cerca di una nuova famiglia è aumentato. Un dato che ci fa pensare che non si tratti solo dell’ormai, purtroppo noto, fenomeno degli abbandoni estivi ma di una crisi economica che sta mettendo in serie difficoltà le famiglie italiane. Continua a leggere

L’INFERNO NEL CUORE

libro

L’Inferno nel Cuore
autore: LUDOVICO  PAGANELLI

Codice ISBN: 9798650936176
Prezzo di copertina: € 15,50
Prezzo ebook Kindle: € 4,99

 

Ludovico Paganelli sceglie Amazon e torna in libreria con una nuova indagine di Margot Blanchard.

Il romanzo, intitolato “L’Inferno nel Cuore”, segue il successo de “Il Seme della Violenza”, pubblicato da Mondadori nel 2018. Continua a leggere

CDSHotels è pet friendly

CDSHotels è pet friendly - 24 Ore News cd

Per vivere una vacanza indimenticabile
C’è chi orrendamente li abbandona, c’è chi, invece, li ama perdutamente e li considera parte integrante della famiglia! Parliamo dei cani che sono considerati eterni cuccioli e che fanno tanta compagnia. Basta accarezzarli un poco ed essere ricambiati dai loro sguardi pieni di gratitudine e di gioia per capire che sono un punto affettivo sicuro per la nostra vita. Basta una loro marachella per sorridere un po’. Continua a leggere

Triennale Estate

tri

È iniziata Triennale Estate, una nuova manifestazione che si svolgerà nel Giardino Giancarlo De Carlo fino al 30 settembre. Un progetto rivolto a tutta la città, per tornare a vivere la cultura insieme. 4 mesi di programmazione, un ricco calendario di incontri, proiezioni, lecture, cabaret, eventi live, festival, attività per bambini e ragazzi.
Il calendario di Triennale Estate riunisce format e attività curate dal Comitato Scientifico di Triennale Milano, dai curatori del Public Program e altre sviluppate in stretto dialogo con organizzazioni culturali milanesi, come AriAnteo, Amici della Triennale, Fondazione Maimeri, Teatro Oscar, I Ludosofici e Dynamo Camp.
Continua a leggere

Il tar dice sì agli esperimenti sui macachi all’Università di Torino: ORRORE 

Il tar dice sì agli esperimenti sui macachi all'università di ... 

Il tar dice sì agli esperimenti sui macachi all’Università di Torino ORRORE

TAR DEL LAZIO: SI RIPRENDANO GLI ESPERIMENTI SUI MACACHI. ANIMALISTI ITALIANI: IL PROGETTO NON È SCIENZA, È UN ABOMINIO!
A gennaio 2020 il Consiglio di Stato aveva ribaltato la sentenza del TAR del dicembre 2019, ordinando la sospensione degli esperimenti sui poveri macachi previsti dal progetto di ricerca LightUp.

Continua a leggere