Punture di Insetti e Morsi di Animali: Come Intervenire 

Le Raccomandazioni dell’Associazione Mondiale

per le Malattie Infettive e I Disordini Immunologici (WAidid)

Dai ragni alle zecche, dalle zanzare alle pulci, dalle cimici agli imenotteri, passando per le meduse e le tracine, fino ad arrivare alle vipere. Al mare come in montagna, in Italia come in Paesi esotici, in estate sono sempre più frequenti le punture di insetti e i morsi di animali che, se non curati correttamente, possono rappresentare un rischio per la salute. L’Associazione Mondiale per le Malattie Infettive e i Disordini Immunologici (WAidid) fornisce, quindi, alcune raccomandazioni utili per affrontare incontri (non proprio desiderati) con insetti e altri animali. Continua a leggere

La montagna d’estate è accessibile anche per chi ha avuto un ictus

 La montagna d’estate è accessibile anche per chi ha avuto un ictus. I consigli di A.L.I.Ce. Italia Onlus __________________________________________  

Roma, 18 luglio 2019 – La montagna è una meta molto ambita per la villeggiatura anche in estate perché consente di scappare dal caldo della città e dall’affollamento delle spiagge. Intraprendere viaggi lunghi e faticosi per raggiungere una località montuosa, spesso lontana dal luogo in cui si vive è però assolutamente sconsigliato per coloro che sono stati colpiti da ictus cerebrale, soprattutto se sono trascorse soltanto quattro o cinque settimane dall’evento acuto. Il consiglio è di rimanere nelle vicinanze, in un luogo che si possa facilmente raggiungere senza stress. Inoltre, già prima della partenza, si suggerisce di verificare la presenza, nel luogo di destinazione, di un pronto soccorso. Ovviamente è consigliabile portare con sé le medicine in quantità sufficiente e, per chi deve seguire un trattamento anticoagulante orale, anche l’ultimo schema di terapia prescritto. Continua a leggere

PREVENIRE LE SCOTTATURE E AVERE UN’ABBRONZATURA PERFETTA

ESTATE, COME PREVENIRE LE SCOTTATURE E AVERE UN’ABBRONZATURA PERFETTA

Dalle giuste creme ad una corretta idratazione, i consigli di esperti e dermatologi per evitare eritemi solari e avere una tintarella da urlo 

Una bella abbronzatura in estate è l’obiettivo di ogni amante della spiaggia e del mare che ogni anno è in cerca di segreti efficaci per una tintarella bronzea, duratura e brillante. Continua a leggere

DIETISTI: CHI SONO E COSA FANNO

Nel mondo della nutrizione e della dietetica, dove sempre più spesso è la confusione ad essere protagonista, è bene fare un po’ di chiarezza. La Federazione nazionale degli Ordini dei TSRM e delle PSTRP (cioè la Federazione del nuovo Maxi Ordine) e ANDID (Associazione maggiormente rappresentativa dei Dietisti) danno il loro contributo a un’informazione obiettiva. Continua a leggere

Smartphone e adolescenti: se l’abitudine diventa dipendenza.

image.png

75° Congresso della Società Italiana di Pediatria, SIP
Bologna, 29 maggio – 1 giugno 2019
Palazzo dei Congressi, Piazza della Costituzione 4

 Smartphone e adolescenti:
se l’abitudine diventa dipendenza.
Un nuovo Position Statement della SIP rivolto a preadolescenti e adolescenti

Tante ore davanti agli schermi: quali gli effetti sull’apprendimento, sul sonno, sulla vista, sull’attenzione? Quando si può parlare di vera e propria “addiction”?

Al Congresso SIP uno studio che ha indagato aspetti positivi e negativi legati all’uso (e all’abuso) di tablet e smartphone tra i ragazzi. Le raccomandazioni per i genitori e i campanelli d’allarme da non sottovalutare.


Continua a leggere

Giornata Mondiale dello Sport, l’importanza di bere per un atleta

Proclamata il 23 agosto 2013 , la giornata vuole celebrare i valori dello sport, tra cui quelli legati al benessere. Sportivi professionisti e amatoriali conoscono bene l’importanza di una corretta idratazione per  favorire le proprie prestazioni agonistiche.  

Il 6 aprile, data di apertura dei Giochi Olimpici moderni ad Atene nel 1896, le Nazioni Unite celebrano la Giornata mondiale dello sport per promuovere il suo valore nella coesione sociale e nello sviluppo. Continua a leggere

NUTRICARE di Dermophisiologique

Risultati immagini per NUTRICARE di  Dermophisiologique

NUTRICARE  Linea specifica per la pelle secca e alipica
Dermophisiologique presenta l’ultima novità formulata per la pelle secca, disidratata e alipica: OLIO CORPO EMOLLIENTE Nutricare

**NutricareCrema viso e Crema corpograzie al pool di oli e burri vegetali uniti a Ceramidi e Vitamine, svolge un’intensa azione nutriente, rielipidizzante e normalizzante, lenisce i pruriti da secchezza e dona alla cute morbidezza ed elasticità contrastando gli stati di ruvidità e di desquamazione.

**Il nuovo OLIO CORPO EMOLLIENTE Nutricare a base di Olio di Mais e Olio di Riso garantisce un elevato potere nutriente, emolliente e ristrutturante della cute. Grazie alla presenza di Olio di Avocado dalle proprietà idratanti ed elasticizzanti, nutre e tonifica la pelle, favorendo l’elasticità cutanea, mentre l’Olio di Vinaccioli stimola il microcircolo. L’ Olio di Mandorle dolci svolge infine un’importante azione lenitiva su pelli irritate,pruriginose, arrossate, attenuando desquamazioni, secchezza e ruvidità localizzate.

L’OLIO CORPO EMOLLIENTE Nutricare ha una texture setosa che avvolge la pelle con calde note vanigliate. Ideale anche per la pelle di bambini ed anziani nutre in profondità senza effetto unto.

 Scegliendo i Prodotti Dermophisiologique, Sostieni con Noi l’Ambiente e la Società
Dermophisiologique è la prima azienda di dermocosmesi professionale ad essere Società Benefit: un nuovo modo di fare business, trasparente e responsabile. Dentro ogni prodotto Dermophisiologique, realizzato interamente in Italia, confluiscono la Ricerca, il Rispetto dell’Ambiente, la costante Qualificazione professionale. Un’ Azienda fatta di Persone che condividono la mission di eccellenza nella Qualità, nel lavoro quotidiano e nella Vita.  B the Change! ATTIVI PER LA PELLE, ATTIVI PER IL MONDO
segnalato  da  Ornella  Torre